cinema

 

I. Film

Il grido (1957) - soggetto e regia: Michelangelo Antonioni sceneggiatura: Michelangelo Antonioni, Ennio De Concini, Elio Bartolini fotografia (b&w): Gianni Di Venanzo scenografia: Franco Fontana costumi: Pia Marchesi musica: Giovanni Fusco montaggio: Eraldo da Roma;
interpreti e personaggi: Steve Cochran, Alida Valli, Mima Girardi, Dorian Gray, Betsy Blair, Gabriella Palletta, Lyn Shaw produzione: Franco Cancellieri per SPA Cinematografica/Robert Alexander Productions, New York orìgine: Italia/USA 1957.

L’avventura (1960) - soggetto e regia: Michelangelo Antonioni sceneggiatura: Michelangelo Antonioni, Elio Bartolini, Tonino Guerra fotografia (b&w, panoramica): Aldo Scavarda scenografia: Piero Poletto costumi: Adriana Berselli musica: Giovanni Fusco montaggio: Eraldo da Roma; interpreti e personaggi: Monica Vitti, Grabriele Ferzetti, Lea Massari, Dominique Blanchar, Lelio Luttazzi, Esmeralda Ruspoli, Renzo Ricci produzione: Cino Del Duca Produzioni Cinematografiche Europee/Société Cinématographique Lyre, Paris orìgine: Italia/Francia 1960.

Il Carro Armato dell’8 settembre (1960) - regia: Gianni Puccini soggetto: Tonino Guerra, Elio Petri, Rodolto Sonego, Puccini sceneggiatura: Bruno Baratti, Elio Bartolini, Goffredo Parise, Giulio Questi, Pierpaolo Pasolini fotografia (b&w): Silvano Ippoliti scenografia e costumi: Danilo Donati, Mario Bedoni musica: Armando Trovajoli montaggio: Gabriele Varriale;
interpreti e personaggi: Jean-Marc Bory, Gabriele Ferzetti, Dorian Gray, Elsa Martinelli, Marisa Merlini, Romolo Valli produzione: Nino Crisman per Film Napoleon orìgine: Italia 1960.

Le italiane e l’amore (1961) - di autori vari - per tutti gli episodi: soggetto: ispirato al libro-inchiesta “Le italiane si confessano” di Gariella Parca edito da Parenti supervisione alle sceneggiature: Cesare Zavattini, Giulio Questi, Baccio Bandini, Garlo Musso - musica: Gianni Ferrio montaggio: Eraldo da Roma;
episodio: LA SEPARAZIONE LEGALE regia: Florestano Vancini sceneggiatura: Elio Bartolini fotografia (b&w): Alessandro D’Eva interpreti: Graziella Galvani, Giuseppe Fina, Leonardo Severini produzione: Maleno Malenotti per Magie Film/S.N. Pathé Cinema argine: Italia/Francia 1961.

L’eclisse (1962) - regia: Michelangelo Antonioni soggetto: Michelangelo Antonioni, Tonino Guerra sceneggiatura: M. Antonioni, T. Guerra, Elio Bartolini, Ottiero Ottieri fotografìa (b&w, panoramica): Gianni Di Venanzo scenografia: Piero Poletto costumi: Bice Brichetto musica: Giovanni Fusco - montaggio: Eraldo da Roma; interpreti e personaggi: Monica Vitti, Alain Delon, Lillà Brignone, Francisco Rabal produzione: Rober e Raymond Hakim per Cineriz, Interopa Film/Paris Film Production origine: Italia/Francia 1962.

La bellezza d’Ippolita (1962) - regia: Giancarlo Zagni soggetto: dal romanzo omonimo di Elio Bartolini sceneggiatura: Zagni, Bartolini, Pasquale Festa Campanile, Massimo Franciosa fotografia (b&w): Aldo Scavarda scenografìa: Flavio Mogherini costumi: Veniero Colasanti musica: Garlo Rustichelli montaggio: Nino Baragli interpreti e personaggi: Gina Lollobrigida, Enrico Maria Salerno, Milva, Lars Bloch, Carlo Giuffré; produzione: Alfredo Bini per Arco Film/Francinex- S.N.Pathé Cinema origine: Italia/Francia 1962.

Il criminale (1962) - regia: Marcelle Baldi soggetto: Elio Bartolini, Marcello Baldi sceneggiatura: Bartolini fotografia (b&w): Aldo Giordani scenografia: naturale costumi: Angiolina Menichelli musica: Carlo Rustichelli montaggio: Mario Serandrei interpreti e personaggi: Jack Palance, Yvonne Furneaux, Salvo Bandone, Franco Fabrizi, Andrea Checchi produzione: Luigi Rovere per Baltea Film origine: Italia 1962.

Un tentativo sentimentale (1963) - soggetto, sceneggiatura e regia: Pasquale Festa Campanile e Massimo Franciosa collaborazione alia sceneggiatura: Elio Bartolini, Luigi Magni fotografia (b&w): Ennio Guarnieri scenografia e costumi: Lucia Mirisela musica: Piero Piccioni montaggio: Buggero Mastroianni interpreti e personaggi: Francoise Prevost, Jean-Marc Bory, Leticia Boman, Giulio Bosetti, Barbara Steele, Gabriele Ferzetti produzione: Luciano Perugia e Nello Meniconi per Franca Film-Federiz / France Cinema Production orìgine: Italia/Francia 1963.

Liolà (1963) - regia: Alessandro Blasetti soggetto: dall’omonima commedia di Luigi Pirandello sceneggiatura: Sergio Amidei collaborazione alla sceneggiatura: Elio Bartolini, Adriano Bozoni, Carlo Romano fotografia (colore): Leonida Borboni, Tonino Delli Colli e Carlo Di Palma scenografia: Gianni Polidori costumi: Luciano Spadoni, Dario Micheli musica: Carlo Savina montaggio: (non accreditato) Alessandro Blasetti interpreti e personaggi: Ugo Tognazzi, Giovanna Balli, Anouk Aimée, Pierre Brasseur, Elisa Cegani prodotto da: Nino Crisman per Film Napoleon-Federiz-Cinecittà/Francinex-Franco London Film origine: Italia/Francia 1963.

La calda vita (1964) - regia: Florcstano Vancini soggetto: dall’omonimo romanzo di Pier Alvise Quarantotti Gambini sceneggiatura: Marcelle Fondato, Elio Bartolini, Florestano Vancini fotografia (colore): Roberto Gerardi - scenografia: Flavio Mogherini musica: Carlo Bustichelli montaggio: Roberto Cinquini interpreti e personaggi: Catherine Spaak, Jacques Perrin, Gabriele Ferzetti, Fabrizio Capucci prodotto da: Silvio Clcmentelli per Jolly Film/Les Films Agiman
origine: Italia/Francia 1964.

Le stagioni del nostro amore (1966) -
regia: Florestano Vancini soggetto e sceneggiatura: Elio Bartolini, Florestano Vancini fotografia (b&w, panoramica): Dado Di Palma scenografia e costumi: Giuliana De Maria musica: Carlo Rustichelli montaggio: Nino Baragli interpreti e personaggi: Enrico Maria Salerno, Anouk Aimée, Jacqueline Sassard, Gian Maria Volonté, Gastone Moschin prodotto da: Mario Gallo e Florestano Vancini per Ga. Va. Film origine: Italia 1966.

L’altro Dio (1975) - soggetto, sceneggiatura e regia: Elio Bartolini fotografia (colore, panoramica): Luciano Tovoli scenografia: Carmelo Patrono musica: Alessandro Alessandroni montaggio: Franco Letti; interpreti e personaggi: Paolo Bonetti, Maria D’Incoronato (Rita), Fausto Tozzi, Mariangela Giordano; Gianni Pulone prodotto dalla: C.A.R.F. (Cooperativa Autori Realizzatori Film) origine: Italia 1975.

Recensioni
g. q. in “L'Unità”
Roma 22 febbraio 1975

S. Borelli in “L’Unità”
Roma, 3 settembre 1975.

G. Grazzini in “Corriere della sera”
Milano, 5 settembre 1975.

R. Ghiotto in “Il Gazzettino”
Venezia, 5 settembre 1975.

 

Ragazze di un paese con fabbriche (1980) - soggetto, sceneggiatura e regia: Elio Bartolini fotografia (RVM, colore): Alessandro Ota montaggio (RVM): Roberto Calligaris, Savino Skabar, Andrea Sacher programmista-regista: Gabriella Brussich; voce narrante: Piero Padovan prodotto dalla: RAI-Radiotelevisione italiana - Sede Regionale del Friuli-Venezia Giulia origine: Italia 1980 durata: due puntate di 30’ ciascuna; andato in onda nello spazio regionale l’11 e 18 agosto 1980; e in RAITRE nazionale l’8 giugno 1984.

 

II. Sceneggiature pubblicate

I_edizione
Il grido, di Michelangelo Antonioni,
Bologna, Cappelli, 1957.

Recensioni
C. Beylie inCahiers du Cinéma
Editions de L’Etoile n. 91, 1959.

 

I_edizione
Le stagioni del nostro amore,
di Florestano Vancini,
Mantova, Casa del Mantegna, 1996.

Recensioni
N. Trotta in “Quaderni del CSCI (Inediti e rari)”
Barcellona 4-2008.

 

I_edizione
Potevano essere film,
Il cinema di Elio Bartolini,
a cura di C. Montanaro,
Pordenone,
Edizioni Concordia Sette, 1998.

Recensioni
P. Lughi in “Il Piccolo”
Trieste 31 ottobre 1998.

G. Placereani in “Il Friuli”
3 dicembre 1998.

M. Pluchino in “Nickelodeon”
dicembre 1998.

C. della Corte in “La Tribuna”
Treviso 3 novembre 1998.

S. Moranduzzo in “Friuli da Studiare”
20 novembre 1998.

 
racconti archivio_fotografico biografia home romanzi poesia teatro saggistica_storica saggistica_storica corrispondenza